JUVENTUS FILIPPI CAMBIA RUOLO DA 14 ANNI ERA IL PREPARATORE DEI PORTIERI

0

Filippo arrivò con Del Neri e da quel momento mai si è mosso dal ruolo del preparatore dei portieri, allenatore dei portieri per dirla più espressamente. “Finisce qui il mio percorso in Prima Squadra, durato ben 14 anni!” – ha scritto Claudio Filippi con un post sui social. Lo storico preparatore atletico dei “numeri uno” ha lasciato ufficialmente il suo ruolo e svolgerà ora il compito di responsabile dell’area dei portieri bianconeri.

Filippi, nuovo ruolo in casa Juve: Szczesny si arrabbia, Perin e  Pinsoglio...

Questo il post pubblicato su Instagram: “Finisce qui il mio percorso in Prima Squadra nella Juventus, durato ben 14 anni! Sono arrivato nel 2010 grazie a Gigi Del Neri a cui sarò eternamente grato. Voglio ringraziare la Proprietà e la Società Juventus, in primis, i Direttori che si sono susseguiti e gli Allenatori con i loro Staff per la fiducia riposta in me. Con il mio lavoro ho contribuito a oltre 700 partite ufficiali e alla conquista di 20 trofei (9 Scudetti, 6 Coppe Italia, 5 Supercoppe Italiane). La Juventus mi ha dato la possibilità di stare a contatto quotidianamente con grandi calciatori, ma soprattutto con Atleti/Portieri MERAVIGLIOSI per Motricità, Capacità Mentali, Capacità Tecniche, Capacità Fisiche e di aver dovuto escogitare allenamenti che li allenassero e li aiutassero a performare. Per un allenatore come me è stata un’emozione fortissima. Gigi, Tek, Mattia, Neto, Marco, Rubi, Alex, Emil, Carlo. Grazie! Grazie a Marco, a Duccio, a Daniele e a Tommaso che sono stati validi supporti in campo e non solo! Ancora un grazie a tutte le persone che compongono la galassia Juventus…ma non finisce qui! Proseguirò in Juventus con il ruolo di Responsabile dell’area portieri. Non mi rimane che dire…Fino alla Fine!”.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *