LA JUVENTUS RESPINGE LA PRIMA PROPOSTA DI ALLEGRI PER LIBERARSI

0

Un brutto epilogo quello dell’era Allegri sulla panchina della JuventusIl tecnico toscano è stato esonerato dopo i fatti avvenuti nella finale di Coppa Italia, ma a livello legale potrebbe esserci un’ulteriore coda al veleno. Allegri avrebbe inviato una richiesta di 14 milioni di euro al club per risolvere immediatamente il suo contratto. La società bianconera ha rifiutato la proposta nel tentativo di abbassare la cifra da versare nelle casse dello staff tecnico esonerato.

Coppa Italia, Allegri impazzisce alla fine di Atalanta-Juve: furiosa  reazione contro Maresca

La richiesta del tecnico potrebbe essere un indizio sul suo futuro. Si parla insistentemente di una ricca offerta pervenuta dall’Al Hilal, club campione d’Arabia. Allegri avrebbe dunque la necessità di liberarsi velocemente dalla Juventus per sottoscrivere il contratto con i sauditi. In caso di mancato accordo con i bianconeri, la disputa si dovrà spostare in tribunale. L’accordo tra le parti, firmato nel 2021, andrà in scadenza nel 2025 e prevederebbe un esborso di 20 milioni lordi per gli ingaggi di tecnico e collaboratori.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *