BRANCHINI PROCURATORE DI ALLEGRI ATTACCA LA JUVENTUS: ” CON QUESTA PROPRIETA’ TUTTO E’ POSSIBILE”

0

Deejay Football Club, in onda su Radio Deejay, Branchini è tornato a parlare del futuro alla Juventus di Massimiliano Allegri.

BRANCHINI – «Allegri rimane alla Juve? Io penso di sì. Sì sì, perché no. Qualcuno che possa mandarlo via? Questo è sempre possibile, vedremo di capire meglio quali sono le intenzioni societarie. Ha un contratto e ha dimostrato coi fatti e con le parole di essere contento e legato al progetto Juve. Poi le proprietà hanno sempre il diritto di fare le scelte che ritengono più opportune. Decideranno e valuteranno loro. Di solito si cambia un allenatore quando non si è soddisfatti. Voglio vedere come potrebbero sostenere di non essere soddisfatti, ma tutto è possibile. Poi soprattutto con questa compagine societaria tutto è possibile. Quindi avanti e il tempo dirà…».

 

BRANCHINI SULL’INTER

Durante la trasmissione ‘Deejay Football Club’, ha parlato (anche) dell’Inter.
E’ molto difficile trovare una squadra vincente se la società ha delle problematiche. Noi vediamo l’excursus degli ultimi anni dell’Inter, che indubbiamente vive una condizione assai particolare, con una proprietà piena di problemi e lontana. Sicuramente una proprietà non invidiabile, senza voler criticare, ma parlo di una realtà inconfutabile. Eppure c’è  una società strutturata, da Marotta ad Ausilio, passando per Antonello e Mozzillo che fanno un corpo unico con la squadra. Dietro la squadra che fa bene e gioca meravigliosamente c’è sempre un’ottima società”. 

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *