PER IL MOMENTO SALTA KEAN ALL’ATLETICO MADRID IL GIOCATORE RESTA

0

Salta il passaggio di Kean dalla Juventus all’Atletico Madrid. L’affare, che sembrava cosa fatta, ha visto il dietrofront dopo le visite mediche al club spagnolo. I medici dell’Atletico ritengono i tempi di recupero dell’attaccante più lunghi di quanto previsto in Italia. Sfuma la trattativa, che sembrava ormai definita con tanto di presenza del giocatore al Civitas Metropolitano in occasione del match col Valencia, per il passaggio di Moise Kean all’Atletico Madrid.

Dopo le visite mediche sono sorte delle perplessità da parte dello staff medico dei Colchoneros che ha stabilito tempi di recupero dall’infortunio accusato dal giocatore diversi rispetto a quelli annunciati in Italia. Almeno per il momento Mose Kean resta in bianconero e forse questa la notizia più bella del calcio mercato.

Kean è stato fermato a metà dicembre per via di un vecchio problema alla tibia che gli creava dei fastidi. Nella prima parte della stagione ha trovato abbastanza spazio nelle rotazioni dell’attacco bianconero, fino a giocare sei partite di fila tra fine ottobre e novembre. L’idea del calciatore, condivisa con la Juve, sarebbe quella di andare a giocare in prestito fino al termine della stagione, così da trovare più spazio e avere maggiori chances di far parte della spedizione azzurra all’Europeo l’estate prossima. L’Atletico Madrid si era fatto avanti con convinzione, ma di fronte alla necessità di aspettare per tre settimane ancora non ha voluto rischiare. Non ci sono margini per ricucire.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *