GUARDIE E LADRI L’ATTACCO DI ALLEGRI ALL’INTER/VIDEO

0

Non bastassero le polemiche sul Var, ci pensa Massimiliano Allegri ad avvelenare la lotta scudetto. Il tecnico della Juventus, dopo il netto successo bianconero contro il Sassuolo (3-0), ai microfoni di Dazn ha risposto a una domanda sulle dichiarazioni dell’amministratore delegato dell’InterGiuseppe Marotta, che aveva usato la metafora della lepre e del cacciatore per spiegare gli attacchi rivolti ai nerazzurri nelle ultime settimane. “Per forza che c’è una lepre, se c’è uno davanti c’è uno che insegue dietro, è come il gioco di guardie e ladri, è lo stesso. I ladri scappano e le guardie rincorrono”, le parole di Allegri. Chiaramente una battuta, ma prevedibilmente i tifosi bianconeri in primis l’hanno interpretata come un attacco all’Inter. Allegri continua a ribadire che la Juve punta al quarto posto: “Abbiamo messo la quinta a cinque partite da noi”.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *