LA JUVENTUS SPROFONDA ALLEGRI LA SPINGE NEL BARATRO IL MILAN PASSA A TORINO 0-1

0

Gli ultras sono stati peggio di Allegri e lo spiego in un video (clicca qua), hanno cantato e urlato solo cori per se stessi senza mai attaccare l’inverttebrato sulla panchina. Anche il Milan ha vinto contro la Juventus arrivata a 10 sconfitte come nella stagione di del Neri. Una squadra in disuso, stravolta dalle scelte e dagli atteggiamenti di Allegri il quale dovrbbe essere cacciato ad Horas e invece nessuno parla, anzi questo infausto uomo è spalleggiato anche dai tifosi i quali lo sostengono puntando il dito contro la società che non li ha sostenuti con i soliti fondi. la partita è stata sotto tono, il Milan l’ha controllata come ha voluto, solo nel primo tempo per una ventina dsi minuti a Juventus dava scacco al Milan ma le conclusioni erano evanescenti.  Il match dell’Allianz Stadium è deciso da una magia di Giroud al 40′: il francese si stacca dalla marcatura di Gatti e con uno splendido colpo di testa batte Szczesny. La Juve attacca con scarsa lucidità e sfiora il pari al 92′ con Danilo, la cui girata da pochi passi è respinta dal piede di Kalulu. Il resto è noia totale, senza ne capo e ne coda la Juventus non  va nemmeno in Europa League. Si deve accontentare della conference ammesso. Una perdita enorme di soldi e capitali. Solo cacciando il tecnico si può rifondare. Altrimenti il disastro si rinnoverà ogni girno fino alla fine del contratto. Sergio Vessicchio

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *