SENTENZE JUVENTUS ABODI MINISTRO DELLO SPORT: ” VOGLIAMO TRASPARENZA”

0

Con il deposito del ricorso da parte del pool dei legali della Juventus al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni, si avvicina il verdetto dell’ultimo grado della giustizia sportiva sulla penalità di 15 punti comminata dalla Corte Federale d’Appello ai bianconeri. Sul processo è intervenuto il ministro dello sport, Andrea Abodi che a margine di un seminario del corso di laurea in scienze motorie a “Tor Vergata” ha dichiarato: “Cosa mi aspetto dal ricorso della Juventus davanti al Collegio di Garanzia per il caso plusvalenze? Che ognuno faccia la sua parte e soprattutto che sia un percorso trasparente”.

Juve, Abodi sul caso plusvalenze

“L’esperienza che sto facendo a livello internazionale mi mette di fronte a uno stato d’animo asimmetrico: siamo sul podio per numero di vittorie nello sport e in zona retrocessione sul resto. Le azioni del Governo devono andare a incidere su questi fattori di debolezza”, ha proseguto il ministro che ha poi conlcuso: “C’è una fortissima volontà di lavorare all’interno del Consiglio dei ministri in una chiave di interdisciplinarietà. Non basterà un’ora di educazione fisica, dobbiamo conquistare spazi quantitativi e di qualità”.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *