POGBA VLAHOVIC RITORNO A BREVE

0

Dusan Vlahovic e Paul Pogba sono prossimi al rientro. L’annuncio arriva direttamente da Massimiliano Allegri, che in conferenza stampa della vigilia del match contro l’Udinese ha dichiarato quando i due saranno di nuovo a disposizione del tecnico e utili alla causa, dopo un lunghissimo stop.

Juventus, Pogba e Vlahovic vicini al rientro: c’è la data ufficiale

Vlahovic cessione

Uno è out da ben prima che iniziasse il Mondiale, l’altro addirittura non si è ancora visto in campo in questa stagione. Però la data del loro rientro è molto vicina e i tifosi possono già cominciare ad aspettare. Paul Pogba e Dusan Vlahovic rientreranno presto tra i convocabili. È stato direttamente Massimiliano Allegri a confermare le condizioni dei due giocatori, da troppo tempo fermi.

“Nel giro di 15 giorni credo li vedremo con la squadra”. Queste le parole del tecnico, che in conferenza stampa prima del match contro l’Udinese annuncia che il serbo e il francese hanno cominciato l’ultimo rettilineo prima del definitivo recupero. Non solo loro però, perché l’infermeria della Juve piange. De Sciglio, Bonucci e Cuadrado, anche loro out da tempo, si stanno rimettendo in sesto e potrebbero a breve tornare in gruppo.

Le condizioni della rosa bianconera, oltre al rientro di Pogba e Vlahovic

infermeria juventus cuadrado

Cuadrado sta meglio. Allegri ha assicurato che entro una settimana il colombiano rientrerà in gruppo e si allenerà con i compagni. Per De Sciglio e Bonucci forse i tempi sono più lunghi: “Bisogna fare queste partite e cercare di avere tutti a disposizione”, questo il diktat del tecnico che da inizio stagione non ha mai avuto la rosa al completo.

 

Contro l’Udinese però tornerà sicuramente Angel Di Maria. Il Fideo ha saltato la trasferta di Cremona per un problema alla caviglia ma per la gara con l’Udinese sarà presente. Così come Alex Sandro, infortunatosi durante il Mondiale con la maglia del Brasile e ora pronto a dare una mano ai bianconeri. Probabilmente con i friulani resterà fuori un altro brasiliano, Bremer, affaticato dopo la gara dello Zini.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *