PARMA-JUVENTUS 0-4 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Buffon;7 il vecchietto ha fatto due parate prodigiose la prima addirittura sullo 0-0.

Danilo,6 gara molto attenta senza strafare, e questo è un bene.

De Ligt,6,5 il suo rendimento è sempre positivo, maturato, migliorato, sempre sul pezzo.

Bonucci 6 anche lui moto attento e concentrato non si è fatto sorprendere. (30′ st Cuadrado S.V.),

Alex Sandro;5,5 sbaglia troppo, non si concentra, è superficiale, fa il passaggio goal a Kulusevski ,ma forse era un cross a vanvera.

Kulusevski,6 sblocca la partita è questo è molto importante ma non entra in partita come dovrebbe. Su di lui si vedono i limiti di Pirlo.

Bentancur,4 e c’è ancora chi afferma che questo è bravo, sbaglia praticamente tutto, non imposta, non interdisce e non s’inserisce,lo fa una sola volta ma il suo tiro è una telefonata.

McKennie 7 è l’uomo in più della Juventus,ovunque lo metti da il massimo, ha qualità e quiantità, acquisto azzeccato.(31′ st Portanova S.V.),

Ramsey 5 fa solo confusione,e il passaggio er il secondo goal di Ronaldo.Scarso.(23′ st Bernardeschi S.V);

Morata,7,5 assist, goal, tenuta costante del possesso con eleganza ed efficacia,

Ronaldo 7,5 due goal e reazione ottimale al rigore sbagliato,(37′ st Chiesa S.V).

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Rabiot, Da Graca, Dragusin, Frabotta. Allenatore: Pirlo

About Author