LA JUVENTUS NE RIFILA TRE AL VERONA: 3-1 AL “BENTEGODI”

La Juventus chiude con una vittoria il 2017 battendo 3-1 il Verona al Bentegodi con una rete di Matuidi al 6′ e una doppietta di Dybala nella ripresa, provvidenziale dopo il pareggio di Caceres. Alla fine del girone d’andata, i bianconeri sono ad un punto dalla capolista Napoli, che gira a quota 48. Più staccate l’Inter, 41, e la Roma 39, mentre la Lazio è a 47. Il Verona, che ha tenuto bene il campo prima dell’exploit dell’argentino (14 reti stagionali per lui), è penultimo con 13 punti, a -2 dalla coppia Spal-Crotone.

Verona (4-2-3-1): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres (33′ st Pazzini); Buchel, B. Zuculini; Romulo, Bessa (43′ st Calvano), Verde; Kean (36′ st F. Zuculini). A disp.: Silvestri, Coppola, Souprayen, Laner, Felicioli, Fossati, Bearzotti, Lee, Valoti. All.: Pecchia

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner (29′ st Barzagli), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur (1′ st Bernardeschi), Matuidi; Dybala, Mandzukic (36′ st Marchisio); Higuain. A disp.: Pinsoglio, Loria, Douglas Costa, Rugani, Asamoah, Sturaro, Pjaca. All.: Allegri

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: 6′ Matuidi (J), 14′ st Caceres (V), 27′ st Dybala (J), 32′ st Dybala (J)

Ammoniti: Caceres, Romulo (V)

About Author